Perché le 3D Printing Rocks di Microsoft - 💡 Fix My Ideas

Perché le 3D Printing Rocks di Microsoft

Perché le 3D Printing Rocks di Microsoft


Autore: Ethan Holmes, 2019

Ciao a tutti, contribuisci per la prima volta qui. Sono senior al Georgia Tech College of Computing e una delle persone che collabora al Georgia Tech Invention Studio. Di seguito è riportato un post dal mio sito Geeks Have Feelings.

Microsoft ha appena lasciato il segno sulla stampa 3D con l'annuncio del supporto integrato per la stampa 3D in Windows 8.1. Ora di solito non faccio post del blog come questo dove faccio finta di stare al passo con le notizie, ma non vedo nient'altro che vuoti rehashes (titolo attuale: "Microsoft si muove per semplificare la stampa 3-D") e riempimenti vagamente relativi alla stampa 3D (LOL GUNZ) sui media della tecnologia pop su questa storia.

Con scuse al New York Times.

Diamine, anche il post sul blog di Microsoft da un direttore generale è al 100% privo di informazioni su ciò che hanno introdotto. Questo è un vero peccato, perché i nuovi componenti di Windows fanno avanzare il campo di stampa 3D di un bel po ', mentre risolvono molti dei problemi tecnici evidenti.

hotfix

Prima di saltare a quello di cui parla l'annuncio di Microsoft e perché penso che sia grandioso, vorrei affrontare un paio di opinioni critiche sulla storia che ho visto come un dato di fatto.

  • Microsoft ha "semplificato" la stampa 3D ... nel senso che per Joe Sixpack sarà più facile acquistare una stampante in scatola al dettaglio e colpire "stampa" dalle applicazioni Windows per stampare parti. Tuttavia, ciò che hanno fatto è in realtà aggiunto Di Più passi nella catena di stampa 3D, ma questa è una buona cosa. Vedrò perché in un secondo.

  • Il supporto per la stampa 3D di Windows 8.1 tenta di soppiantare i preprocessori e di stampare gli host dagli sviluppatori. No. Invece crea un framework attorno agli slicer e agli host di stampa esistenti (ad esempio Slic3r e Repetier-Host, due pacchetti software che utilizziamo in Georgia Tech Invention Studio per stampanti basate su RepRap), che astrae i loro dettagli operativi. Ciò significa che tutte le stampanti avranno un'interfaccia software progettata da Microsoft comune per la stampa, e questo è ottimo per gli sviluppatori. Tuttavia, è ancora compito dei produttori scrivere effettivamente i driver all'interno di questo framework.
  • Microsoft sta entrando nella stampa 3D. Tecnicamente loro siamo, ma non stanno costruendo stampanti 3D e non sembrano essere affiliate con nessun produttore. Inoltre, non sembrano abbandonare l'open source; semmai, l'inclusione delle stampanti open source sembra essere una priorità anche per la prima versione, dato che avevano una demo con una stampante di tipo A all'evento di San Francisco.

Come ho già detto, i loro nuovi componenti non sostituiscono nulla già sul mercato; stanno costruendo intorno, non dentro, le strutture esistenti. Penso che la loro "mossa" qui sia un land grab come la prima piattaforma ad avere standard e supporto significativi per la stampa 3D. Se giocato bene, questo li renderà il Piattaforma di stampa 3D (non che sia una buona cosa).

Dovrei anche notare che non sono né un apologeta di Microsoft (preparo presentazioni in Keynote per gridare forte) né un fanatico della stampa 3D (istintivamente assalto chiunque usi il termine "rivoluzione della produzione desktop" senza ironia). È solo che le persone su Internet hanno torto e ho dovuto correggerle.

Inoltre, la mia esperienza con la stampa 3D deriva dal mio aiuto nel gestire Georgia Invention Studio. Come studenti, manteniamo una flotta di 14 stampanti 3D, incluse stampanti open source come le varianti RepRap, MakerBot junk e Afinia / Up bot, oltre a stampanti professionali di Objet e Stratasys. Questi vengono (ab) usati quasi 24 ore su 24 in incredibili volumi da studenti e docenti (le stampanti per hobby sono gratuiti) e stiamo persino sviluppando hardware e software personalizzati per loro. Quindi ho una visione unicamente cinica della stampa 3D attraverso gli obiettivi di efficienza e affidabilità rispetto alla sessualità e agli ideali open source.

Ora passiamo ad alcune delle innovazioni introdotte da Microsoft e ai problemi che hanno risolto.

Decifrare le notizie

Tieni presente che la maggior parte delle mie informazioni qui sono raccolte su 30 secondi di informazioni concrete nel video 16:21 e alcuni esempi di SDK C ++.

Ma ecco quello che penso siano le loro più grandi innovazioni nella stampa 3D:

  • Una nuova interfaccia software per la stampa di modelli 3D da applicazioni e un framework per driver di stampa 3D. Ciò significa che ora c'è un modo standard per il software di passare modelli 3D come lavori a stampanti 3D, nonché uno standard a cui le catene di software di stampa 3D si conformeranno. Ciò risolve il problema di ottenere un'applicazione per avviare un lavoro di stampa a livello di programmazione. Abbiamo abbastanza familiarità con quel problema in Invention Studio; le nostre stampanti Lulzbot AO-101, Makerbot Replicators 2, Afinia H-Series - ognuna ha diverse API per la stampa su di esse e rende l'automazione del software un compito completo da affrontare.
  • Formato standard di interscambio del modello 3D progettato appositamente per la stampa 3D. Questo è un grosso problema se non altro perché l'attuale formato standard, STL, fa schifo (e in qualche modo è standard, anche le nostre stampanti 3D professionali di Stratasys e Objet lo usano). Il nuovo formato che Microsoft chiama 3MF ("3D manufacturing format") è abbastanza accurato: è ancora un formato basato su mesh (per essere pratico), ma supporta la specificazione di materiali diversi per ciascun volume, oltre a supportare trame cromatiche (per superfici coloranti). STL, nel frattempo, non può nemmeno specificare che due facce in una mesh siano adiacenti l'una all'altra.
  • Spooler di stampa per lavori di stampa 3D. Il nuovo spooler di stampa è una parte di Windows che si trova tra le applicazioni che sputano i lavori di stampa 3D ei driver specifici della stampante. Serve da buffer purgatorio per lavori di stampa non ancora realizzati che non sono stati elaborati / affettati / inviati su una macchina. Disponi già di uno spooler di stampa 2D che ti consente di stampare documenti 2D per stampanti 2D, senza nemmeno dover collegare una stampante 2D di questo tipo.
  • Supporto per stampanti 3D utilizzando un'interfaccia stampante USB. Non sono una grande USB o autista, quindi non posso spiegare se usare l'interfaccia "class 7, type 3" ("Interfaccia bidirezionale compatibile 1284.4") sia stata la scelta giusta. Tuttavia, sostengo la loro visione di seriale su USB (classe dispositivo di comunicazione) come un'interfaccia "legacy". Questa è veramente l'eredità dei progetti di stampanti 3D che si affidano troppo a tutte le parti dell'angduino Arduino per il loro cervello. L'uso di Arduino delle porte COM può essere conveniente per un prototipo veloce e sporco, ma non posso credere che la gente stia vendendo prodotti che la usano. Sono contento che qualcuno di Microsoft sia d'accordo e stia facendo un passo indietro rispetto a quella terribilità.

Normalmente non sono dispiaciuto per aver terminato un post con ottimismo relativo all'ultima pagina di Silicon Valley (cosa è questa, una risposta di Quora?), Ma credo davvero che questo sia un enorme passo avanti nella stampa 3D, iniettando un infusione strettamente necessaria di ingegneria professionale in una comunità dominata da hobbisti part-time che lottano per sviluppare prodotti completi. Voglio davvero avere piattaforme di stampa 3D affidabili e ben progettate per avere successo, in modo che possiamo andare avanti con lo sviluppo di progressi effettivi nella tecnologia di stampa, ed è bello vedere un grande giocatore come Microsoft fare questa mossa.



Si Può Essere Interessati

Progetto: tasche a muro rovesciate

Progetto: tasche a muro rovesciate


Notizie dal futuro - McDonalds ti spruzza con il DNA

Notizie dal futuro - McDonalds ti spruzza con il DNA


Perché siamo pazzi per i kit?

Perché siamo pazzi per i kit?


Il 2 store di Powell a Portland: Maker heaven

Il 2 store di Powell a Portland: Maker heaven






Messaggi Recenti