Set di abilità: Comprendere gli strumenti base per la lavorazione del legno - 💡 Fix My Ideas

Set di abilità: Comprendere gli strumenti base per la lavorazione del legno

Set di abilità: Comprendere gli strumenti base per la lavorazione del legno


Autore: Ethan Holmes, 2019

Per il nostro tema Set di abilità per la lavorazione del legno, abbiamo chiesto a MAKE il contributo di Len Cullum di contribuire con alcuni pezzi sulla comprensione degli strumenti e delle tecniche di base. Il suo primo lavoro esamina cinque strumenti per la lavorazione del legno principianti assolutamente indispensabili. Come dice Len in seguito, la tua scelta negli strumenti può variare. Racconta dei tuoi amati utensili manuali per la lavorazione del legno nei commenti qui sotto. - Gareth

Oggi mi concentrerò su ciò che considero i cinque strumenti manuali di base per lavorare con il legno. Questi sono i fondamenti che ti permetteranno di costruire più qualsiasi cosa. Tieni presente che nessuno strumento è giusto per tutti. Il martello che amo potrebbe essere quello che ti fa male al polso, o la mia sega preferita potrebbe sentirsi indietro. Non aver paura di provare diversi strumenti e tecniche finché non trovi quelli che ti sembrano giusti e che hanno più senso per te.

The Hammer: Niente dice forza schietta come un pezzo di metallo all'estremità di un bastone. Probabilmente lo strumento più vecchio del libro. Quando ho iniziato a lavorare il legno, ricordo di aver visto una foto di un ragazzo con la sua collezione di martelli, era un'intera stanza piena di centinaia di martelli diversi. A quel tempo, non potevo immaginare di averne bisogno più di uno, ma ora mi sento molto diverso. Dentro di me mentre scrivo questo, posso vedere nove martelli. Ognuno è diverso e ognuno vede un uso (abbastanza) regolare. Quello qui sopra è facilmente il mio preferito. È un martello da carpentiere giapponese 375g. Una faccia è piatta, per guidare le unghie, l'altra è leggermente convessa per guidare l'unghia sotto la superficie. Lo uso per tutto, dal guidare gli scalpelli e ad aggiustare gli aerei per far combaciare i giunti e chiudere le lattine. È il mio martello da fare. Il peso è giusto e mi piace il suo equilibrio. Se il tuo lavoro richiederà un sacco di inchiodature, un martello potrebbe essere una scelta migliore. Per quanto mi riguarda, probabilmente mi terrei con questo e aggiungerò un piccolo bar alla mia collezione. Un consiglio per gli utenti di artiglio: quando si esegue un taglio più leggero, provare a usare il lato della testa del martello per guidare lo scalpello anziché il viso. Ti dà più controllo e un'area d'impatto più ampia.

Scalpelli: il prossimo in linea è lo scalpello. Può essere usato per qualsiasi cosa, da tagli pesanti a paring leggero o intaglio fine. Anche se noti per aprire barattoli di vernice, girare le viti e agire come una barra di leva, questi sono non usi raccomandati. Seriamente, usa un cacciavite. Un cacciavite apprezzerà l'attenzione. Mentre ci sono centinaia di stili e stili di scalpello, molte persone possono cavarsela con quattro. Suggerirei scalpelli da banco standard 1/4, 1/2, 3/4 e 1 ". Scegli quelli che ti stanno bene in mano e impara come affilarli. Non ci sono praticamente scalpelli pronti all'uso da scaffale, tutti hanno bisogno di affilatura per farli cantare. Una volta che hai sperimentato uno scalpello veramente tagliente, capirai la differenza, non solo per ciò che sei in grado di raggiungere, ma anche per la facilità con cui puoi farlo. Sopra c'è uno scalpello con motivi pesanti chiamato atsu-nomi (spesso scalpello) che viene usato per tagliare le giunture in grandi legnami. Fa parte di un set creato per me dal maestro fabbro Iyoroi ed è uno dei miei preferiti.

Piani a mano: Storicamente, gli aerei a mano venivano usati principalmente (ma non esclusivamente) per levigare e regolare lo spessore del pannello ruvido (chiamato "spessore"). Mentre alcuni preferiscono ancora lavorare in questo modo, quando si tratta di quotare le scorte, la maggior parte del lavoro pesante viene svolto dalle macchine. Ciò non significa che il piano della mano sia obsoleto. Rimane uno strumento incredibilmente utile di cui nessun falegname dovrebbe rinunciare. Un aereo ben sintonizzato può fare in pochi minuti ciò che può richiedere una levigatrice all'ora e produrre una superficie discutibilmente migliore nel processo. Permette anche di lavorare stando in piedi in una pila di trucioli invece di una nuvola di polvere. Se dovessi scegliere solo uno, sarebbe un piano di blocco ad angolo basso come quello qui. Oltre ad essere abbastanza facile da configurare e affinare, può essere utilizzato per qualsiasi cosa, dalla rifinitura e sagomatura dello stock alla finitura delle superfici di piallatura. E come gli scalpelli, sono raramente pronti per l'uso fuori dalla scatola. Dovrebbero essere guardati più come un kit che devi finire prima che sia pronto per l'uso. (Lo scalpello di base e l'impostazione e la nitidezza del piano saranno trattati in un post successivo).

Sega a mano: come per l'aereo manuale, gran parte del lavoro delle preforme a sega è stato rilevato dalla versione motorizzata. Anche così, la sega a mano rimane una parte utile e necessaria della collezione di un falegname. Quando si tratta di seghe per il taglio del legno, ci sono due tipi di base: seghe elettriche e seghe trasversali. Le seghe stridenti hanno lo scopo di tagliare nella direzione del grano e in genere hanno meno denti più grandi. Le seghe a troncare sono, come suggerisce il nome, per tagliare attraverso il grano. Di solito hanno denti più fini per tagliare il grano e lasciare un taglio più pulito. Sebbene esistano seghe combinate e di uso generico, tendono ad essere un po 'troppo aggressive per un lavoro attento. La mia scelta della sega a mano è un nokogiri giapponese ryoba (sega a lama doppia). Ha i denti strappati da un lato, i denti trasversali dall'altro e, a differenza delle seghe occidentali, taglia il tratto di tiro. Anche se erano difficili da trovare, ora puoi usarli normalmente nei negozi di casa.

Morsetti: l'ultimo della lista è il morsetto. Senza morsetti, quasi ogni operazione con gli strumenti sopra diventa più difficile. Non solo sono utili per tenere insieme l'assemblaggio finale, ma la loro capacità di mantenere le cose dove le vuoi mentre lavori è inestimabile. C'è poco che è più frustrante del cercare di lavorare un pezzo di legno che continua a scorrere. Un paio di morsetti sono essenziali e la maggior parte dei falegnami, almeno una volta nella vita, ha ripetuto il mantra "non si possono mai avere abbastanza mollette". Di solito mentre desideravano ne avevano uno o due di più. Due morsetti da 24 "sono buoni. Quattro sono migliori Otto sono ancora meglio ...


Bio: Len Cullum è un falegname che vive a Seattle, WA. È specializzato nella costruzione di strutture da giardino in stile giapponese e di elementi architettonici. Era l'immagine di un kayak di legno, nell'estate del 1992, che lo mise sulla strada che rimane oggi. Il desiderio di costruirne uno, e la paura di affondare, sono ciò che lo ha spinto a imparare le abilità di falegnameria più fini. Dopo diciotto anni passati a rispolverare queste abilità e costruire molte altre cose, non ha ancora provato quel kayak.



Si Può Essere Interessati

5, 4, 3, 2, 1 cose su Lish Dorset

5, 4, 3, 2, 1 cose su Lish Dorset


Intern's Corner: Dan Spangler e His Combustion Cannon

Intern's Corner: Dan Spangler e His Combustion Cannon


Revisione degli strumenti: ugello per flessibile di torsione in ottone massiccio Gilmour 528T

Revisione degli strumenti: ugello per flessibile di torsione in ottone massiccio Gilmour 528T


AGGIORNATO! Microsoft sta prendendo credito per "Kinect Hacking" ...?

AGGIORNATO! Microsoft sta prendendo credito per "Kinect Hacking" ...?






Messaggi Recenti