5, 4, 3, 2, 1 cose su Nora Abousteit - 💡 Fix My Ideas

5, 4, 3, 2, 1 cose su Nora Abousteit

5, 4, 3, 2, 1 cose su Nora Abousteit


Autore: Ethan Holmes, 2019

Nora Abousteit, imprenditrice e media dei social media, si occupa di facilitare e celebrare lo scambio di conoscenze attraverso i media interattivi. Cresce a fondere vecchio e nuovo, iniziando con l'editore tedesco Hubert Burda Media, dove ha reinventato una rivista di cucito iniziata negli anni '40 in BurdaStyle, la più grande comunità di cucito e moda fai-da-te con oltre mezzo milione di membri registrati e quasi 7 milioni di pagine visualizzate al mese.

Nora è stata anche membro del gruppo fondatore della conferenza DLD (Digital Life Design), ha scritto due libri, scrive una colonna di mentori all'avvio per il giornale di Wall Street online, e ha recentemente lanciato Kollabora, una community di fai-da-te online in cui i produttori condividono progetti, istruzioni, tecniche, materiali e strumenti che hanno utilizzato per creare. Attualmente copre cucito, lavoro a maglia e creazione di gioielli, ma prevede di espandersi in tutte le aree del fare. Nora ha parlato a Maker Faire New York 2012, esaltando le virtù del fare "il più antico movimento open source", con la sua capacità di deframmentarci, fornire un profondo senso di realizzazione e salvare le economie dell'Occidente.

Un progetto di cui sei particolarmente orgoglioso:

1. Un accessorio alla moda negli anni ottanta: scrunchies! Al liceo il mio migliore amico Gini e io cucivamo e vendevamo la decorazione dei capelli più alla moda di quel tempo. Abbiamo iniziato una solida attività nel creare cose e ha posto le basi per la carriera di Gini nella moda e per le aziende che ho iniziato: BurdaStyle e Kollabora.

Due errori del passato che hai imparato di più da:

1. Combattere la procrastinazione. Ora, lo accetto. Scrivere non è sempre facile per me e ho cercato di iniziare presto per avere abbastanza tempo, ma per lo più non ero ispirato fino all'ultimo minuto. Ora, mi piace procrastinare, perché ho fatto un sacco di altre cose e non sprecare il mio tempo con pensieri stressanti.

2. Non ricominciare subito quando ho notato un errore in un progetto, ad esempio un punto sbagliato o un pezzo di materiale tagliato male. Ora, lo correggo immediatamente, risparmiando tempo e fatica e ottenendo un rapido senso di realizzazione. Si applica anche alla vita: quando hai fatto qualcosa o qualcuno che ha torto e non l'hai affrontato subito, ti farà sobbollire e soffrirai. Affrontare le cose, la sensazione di aggiustare qualcosa è così meravigliosa, non vuoi aspettare quel piacere!

Tre nuove idee che ti hanno entusiasmato di recente:

1. "Esplosione di intelligenza" e l'obiettivo di sviluppare un'intelligenza artificiale vera o stabile per un maggior bene (al contrario della nostra attuale IA che dipende dalle reti e non è prevedibile e potrebbe causare danni). I matematici del Machine Intelligence Research Institute sostengono che "quando le macchine superano la capacità umana di progettare l'intelligenza artificiale, saranno in grado di migliorare ricorsivamente la propria intelligenza in un modo che potrebbe portare rapidamente a agenti molto più intelligenti - una" esplosione di intelligenza ". questi agenti sono programmati con obiettivi stabili e benefici, il loro arrivo potrebbe portare un benessere senza precedenti sulla Terra e oltre. "Pensieri spessi!

2. L'emergere di Internet contestuale mi sta eccitando. I computer capiranno finalmente cosa sta succedendo intorno a loro e combinandolo con chi sta usando il dispositivo. Wow! C'è così tanto spazio per l'innovazione per creare nuovi fantastici servizi.

3. L'idea che il globalismo arretra e l'emergere di una "economia interna". Trovo che questo sia preoccupante e affascinante allo stesso tempo. Sorprendentemente, il mondo sta diventando effettivamente meno connesso in molte aree (il commercio internazionale sta rallentando per la prima volta in 20 anni e le politiche di protezionismo sono in aumento), il che può portare a più guerre: "quando le merci non attraversano i confini, gli eserciti lo faranno ". Eppure, parallelamente, l'ascesa del locale e del fai da te dà speranza per un modo di vivere più sostenibile e consapevole.

Quattro strumenti per i quali non puoi vivere senza:

1. Ferri da maglia circolari in alluminio (ho bisogno della mia soluzione!), Preferibilmente fatti di metallo placcato. Prendo la mia dose giornaliera di ispirazione nella comunità di maglieria di Kollabora.

2. Macchina da cucire (uno dei più grandi strumenti di costruzione 3D - dopo tutto, il tessuto da motivi 2D diventa un corpo 3D). Se ti piace, guarda il video in cui sto insegnando come modificare un motivo di cucito per creare un abito estivo facile da indossare.

3. Una buona penna stilografica. Sono ossessionato dal bello fermo e merita sempre una buona penna. Mia madre mi ha regalato un regalo di compleanno meraviglioso: bellissime carte e buste personalizzate.

4. Il mio setaccio per il tè. Vengo da una famiglia di amanti del tè tedesco-egiziano e il mio più grande divertimento è una buona tazza di ostfriesentee sfuso di Onno Behrends. Fatto: mia madre è cresciuta nella Frisia orientale, una regione della Germania con il più alto consumo di tè pro capite al mondo.

Cinque persone / cose che hanno ispirato il tuo lavoro:

1. I miei genitori! Sono i miei modelli di riferimento sul fare e creare. Sono chimici, produttori e imprenditori. Mio padre poteva costruire qualsiasi cosa con legno, metallo o altri materiali pazzi; Ho imparato a saldare in sua compagnia e trascorrere ore nel suo laboratorio che aveva tutti gli strumenti che avresti desiderato. Mia madre è la magliaia, il crocheter e il needlepointer più talentuosi e precisi. Ho avuto la fortuna di utilizzare strumenti e imparare molte tecniche semplicemente girando per i miei. Con Kollabora sto ricostruendo quell'ambiente. Voglio consentire alle persone di essere in una comunità di creativi e di imparare con e da colleghi compagni appassionati.

2. Rüdiger Stremmel, la mia insegnante d'arte al liceo, che mi ha aperto gli occhi sull'arte e sul design industriale. Mi ha insegnato così tante nuove abilità: colorazione dell'acqua, incisione, stampa, costruzione di lampade e altro ancora.

3. Estetica giapponese. Mi piace molto il design ridotto e piatto. Ho avuto la fortuna di assumere due designer (Rick S. Banister e Hikaru Furuhashi) che potrebbero tradurlo in sito web e graphic design. Lo scorso fine settimana sono andato a Kinokuniya, una libreria giapponese. Sfogliando le riviste e i tavolini da caffè mi sono così eccitato che ho dovuto correre e fare qualcosa (ho finito per rimanere sveglio fino all'uno di notte cucendo una maglietta).

4. Negozi di ferramenta. Qui trovi tutti gli strumenti e le forniture per costruire qualsiasi cosa, per creare arte, o semplicemente goderti l'aspetto (tanto design!) E la tattilità (tutte queste diverse superfici!). Gridano, "Tutto è possibile" e questo è così potente.

5. Kollabora. È il mio motore di super ispirazione fai-da-te. È il mio sogno che si avvera: i produttori ei loro fantastici progetti, nuove competenze e rinfresca le forniture.



Si Può Essere Interessati

Incontra i tuoi Crafty Detroit Makers: prendi 3

Incontra i tuoi Crafty Detroit Makers: prendi 3


Kid Robot

Kid Robot


58 Bagley Ave.

58 Bagley Ave.


Scorie sociali

Scorie sociali