5, 4, 3, 2, 1 cose su Megan O. Andersen - 💡 Fix My Ideas

5, 4, 3, 2, 1 cose su Megan O. Andersen

5, 4, 3, 2, 1 cose su Megan O. Andersen


Autore: Ethan Holmes, 2019

Megan O. Andersen, alias RadMegan, è una delle mie voci preferite nella comunità del fai-da-te. Per quanto riguarda le credenziali astute, penso che la prima frase sulla pagina "About Megan" sul suo blog riassuma perfettamente: "Megan O. Andersen ha lavorato, lavorato al forno, cucinando, scolpendo e facendo giardinaggio perché poteva tenere un pastello. "Sia che stia facendo video, stia scrivendo tutorial per il suo blog, occupandosi di stand per mostre e conferenze artigianali, o insegnando workshop di fotografia, lei porta gioia, umorismo e un sacco di know-how in tutto ciò che fa.

Giardini in miniatura: succulente in vaso

Cinque ispirazioni:

1. Il mio giardino C'è sempre qualcosa di nuovo che sboccia, che esce dalla dormienza o che viene mangiato (dalle mie piante carnivore). È una giungla là fuori, e la adoro.

2. Viaggio. Anche se ho un vero e proprio desiderio di vedere quanto più possibile di questa grande terra, anche i viaggi nel fine settimana, le escursioni pomeridiane e i camp-out spontanei sono un fantastico cambiamento di scenario dalle autostrade grigie di Los Angeles. Per me è molto importante mantenere la calma e cambiare il mio scenario per essere sempre al top del mio gioco creativo.

3. Cibo Inserisci un numero qualsiasi di barzellette sul modo in cui i pulcini sono incinti, ma sono più ispirato dalla varietà, qualità e autenticità delle opzioni disponibili. Soprattutto a Los Angeles (che quasi sempre odio). Puoi visitare MIGLIAIA di terre lontane attraverso le opzioni pazze per i ristoranti qui, o raggiungere il mercato del contadino locale (o, se è per questo, coltivare il tuo groviglio di filati posteriori con il nostro clima sempre soleggiato). Non c'è fine all'ispirazione finché si mantiene una mente aperta su ciò che si è disposti a provare. Avere un paio di avventurosi amici con te non fa mai male - in questo modo puoi assaggiare più sapori / colori / odori / ecc!

4. Famiglia + patrimonio. Penso che più invecchio, più voglio sapere esattamente da dove vengo, da dove sono venuti i miei genitori e i loro genitori, e perché celebriamo le tradizioni che teniamo tanto care. Sentendomi connesso al passato e sapendo quanto duramente i miei nonni lavorassero con gli strumenti che avevano, mi rende orgoglioso di ciò che hanno costruito, e apprezzo l'artigianalità nelle cose che compro e compro oggi QUEL molto di più. Ho bisogno di tempo per tempi più semplici, più difficili da vivere (fisicamente). Ragazzi delle scuole elementari su dispositivi mobili e tutto ciò che è usa e getta mi fa davvero impazzire.

5. Musica. Avrei potuto facilmente dire libri / poesie / film anche qui, ma so per certo che non c'è modo più rapido per me di spegnere il ronzio nel mio cervello e lasciare che l'ispirazione entri in qualche Neko Case. Funziona il 100% delle volte. È Pavlovian per me.

Lucets fatti a mano di Megan (forchette per maglieria).

Quattro strumenti che ami usare:

1. Martello. Per sentire C'è qualcosa che mi fa sentire una brava donna nordica quando sbatto da qualcosa con un martello. Che si tratti di aggiungere una texture al metallo o di mettere insieme qualcosa nel negozio di legno, l'oscillazione di un martello seguita dal profondo contatto a crepitio rende davvero soddisfacente.

2. Zappa da giardino. Per la vista Sono una ragazza impegnata e a volte mi impantono con progetti lunghi e interminabili. Quando avrò bisogno di cancellare QUALCOSA dalla mia lista solo per vedere un progetto completato, porterò la zappa in giardino e annienterò le erbacce che si insinuano nel mio orto. Una fila ordinata di lattughe, cipolle o barbabietole può essere vittorie veloci su una lista di cose da fare altrimenti indisciplinate.

3. Macchina da cucire o ago da infeltrire. Per suono (e vista). Mi addormentavo al suono della macchina da cucire di mia madre. Il ritmico "ffft-ffft-ffft" di una macchina da cucire e di un infeltrimento ad ago è come fare le fusa del progetto a cui sto lavorando. Felice fusa di progetti? Sì signora. Questo è quello che faccio.

4. Le mie forchette per maglieria fatte a mano. Per l'odore Li realizzo in pioppo (legno) e non solo si sentono così bene nella mia mano, hanno l'odore di un ricordo di foreste umide e del negozio di legna segato del mio nonno.

Kermit Crafts: A Bunting al collo e Barrette per gli occhi

Tre cose che rendono unico il tuo lavoro:

1. È onesto, buono, brutto e brutto. Ti mostrerò cosa succede e dove ho fallito.

2. Posso appoggiarmi molto all'artigianato e alle ricette scandinave. È quello che sono e ciò che amo.

3. Non sono bravo nel montaggio. So che i blogger dovrebbero scegliere un focus, ma io blog su ricette, viaggi in campeggio, tutorial artigianali, eventi che sto per ... Sono disperso. Ma la vita è dispersa, quindi tengo le mie gemme preferite che la vita mi getta sul blog. Non è per tutti, ma è mio e non lo scambierei.

Creare foto migliori con una scatola leggera fai-da-te

Due errori che hai fatto nel passato:

1. Avvelenare quasi mio marito nel giorno del suo compleanno è stato un grosso errore.

2. Diffondere me stesso troppo sottile è sempre un problema per me. Che si tratti di bilanciare i divertenti post del blog DIY contro i social media freelance e il lavoro di fotografia che ci fa pagare le bollette in tempo, o semplicemente impegnando troppo le cose che VOGLIO fare ma realisticamente non ho TEMPO da fare, è una lotta più che un errore; Cerco di essere ovunque, tutte le cose per tutte le persone, e sto sempre assumendo più lavoro di quello che riesco a gestire. Sapere quando dire no è importante. Inoltre, è importante sapere quando hai scritto una frase seriamente scontata.

Un progetto di cui sei particolarmente orgoglioso:

1. Costruire una casa di pollaio con mio marito, come regalo di ringraziamento a mia madre. Non solo è stata la più grande, la cosa peggiore che avessi mai costruito, è stata una collaborazione seriamente divertente con mio marito, un'esperienza di legame per il mio maritino ei miei genitori, e ho finito per portare a mia mamma CARICHI di felicità e gioia (e fresco uova) dal suo completamento. Penso di essere molto orgoglioso di questo progetto perché mia madre ha fatto così tanto per me e ha avuto un'influenza così tremenda sulla mia vita, sia come un artigiano sia come un essere umano. Scopri la gabbia finita: Pollaio, parte 1 + Pollaio, parte 2

Il blog di Megan O. Anderson



Si Può Essere Interessati

Stampa 3D Make: Raspberry Pi Zero Case

Stampa 3D Make: Raspberry Pi Zero Case


Makers Love Cardboard: 8 fantastici progetti firmati Maker Faire

Makers Love Cardboard: 8 fantastici progetti firmati Maker Faire


Festeggia l'ora del codice con queste attività di programmazione rapida

Festeggia l'ora del codice con queste attività di programmazione rapida


Guarda come è stata realizzata questa bella borsa da viaggio Duffel in pelle

Guarda come è stata realizzata questa bella borsa da viaggio Duffel in pelle






Messaggi Recenti