5, 4, 3, 2, 1 su Sarah Hodsdon - 💡 Fix My Ideas

5, 4, 3, 2, 1 su Sarah Hodsdon

5, 4, 3, 2, 1 su Sarah Hodsdon


Autore: Ethan Holmes, 2019

Sarah Hodsdon sta insegnando il nostro nuovo Training Camp: Making for Moms. Quando non sta facendo Supermoms, Sarah è un'artista di media misti riconosciuta a livello internazionale, premiata designer, inventore, personalità dei media, autore e istruttore. Sarah ha avuto l'onore di essere insignita del Best in Show dell'Associazione Craft and Hobby per la licenza e il design e di più premi della Golden Press Kit. Inoltre, Sarah ha anche ricevuto il premio Editor Choice a Maker Faire San Mateo 2011 e Maker Faire Detroit 2010.

Sarah non indossa un mantello o un elastico, preferisce jeans, t-shirt, stivali da lavoro, abbondanti quantità di caffè e un grembiule. Le abilità della pistola di Nerf di Sarah sono la leggenda e quando non insegna, sta allevando 3 bambini, galline, cani, gatti e verdure biologiche con suo marito nella trama di 10 acri di paradiso boscoso. In un dato giorno lo studio di Sarah è una cacofonia di ruggiti meccanici, robot feroci, musica impressionante a gomito, forniture per la lavorazione sperimentale, tele in vari stadi e una troupe televisiva che spera di catturare il misterioso e inafferrabile Jackalope che ha detto di vivere nel vecchia volpe alla fine della linea zip.

Un progetto di cui sono particolarmente orgoglioso:

1. Questa è una domanda così carica perché ho fatto e / o ho fatto parte di alcuni mostri piuttosto spettacolari ... sceglierne solo uno è come guardare i tuoi 3 bambini negli occhi e convalidare ciò che hanno capito ... sì, hai davvero un figlio preferito. Immagino che l'unico progetto che sporge un po 'più lontano di altri sia stato lo spazio che ho progettato per Maker Faire alcuni anni fa a San Mateo. È rimasta ferma per molte ragioni, ma penso che la ragione principale per cui è ancora un favorito è perché così tante persone hanno interagito con esso e volevo aiutarlo a costruirlo sul sito dai materiali di recupero che avevamo a disposizione, aggiungendo le proprie impronte digitali ad esso per rendere quel regno proprio. L'idea era di prendere la storia "The Nightingale" di Hans Christian Andersen e ricostruire la stanza del trono (completa di una gabbia da 8 piedi che "magicamente" cresceva dal pavimento) in cartone e carta (il più a basso contenuto tecnologico possibile). Avevamo una carta "birdwatch" "make-n-take" (che imitava il meccanismo del pavimento) che le persone di tutte le età erano costruite usando nient'altro che forbici e pazienza. Durante il nostro tempo insieme, abbiamo parlato di come la narrazione scatena la creatività e la costruzione di materiali semplici collega le persone alla loro umanità. Fino ad oggi, sono ancora impressionato dalle storie che le persone condividono con me del loro tempo trascorso in quella cabina: come sedersi su un pavimento di cartone, circondato dalla tecnologia e dall'innovazione più sorprendenti, è stato il loro momento "da asporto" dal faire. Non si può mai sottovalutare il potere che si crea quando si prende il tempo di attrezzare un altro per farsi da soli ... semplicemente incredibile.

Due errori passati ho imparato da:

Passato come in passato o passato come in 5 secondi fa perché i santi fumi ho molto più di solo 2. Mi piace vivere in una cultura della cura perché, in un certo senso, qualcosa che è stato un fallimento fiammeggiante (letteralmente perché i segni di bruciatura sono ancora accesi il muro) ieri può essere ri-classificato e catalogato sotto una vittoria domani quando i perimetri cambiano.Le cose che tengo incollato al proverbiale tavolo come "mai dimenticare" sono cose che ho dovuto accettare non possono essere corrette ... il che è davvero difficile per un creatore.

1. Alcune persone vogliono solo sapere il tempo ... non l'intero processo su come costruire l'orologio. Quando ho iniziato a insegnare nell'industria dell'artigianato, ho pensato che * tutti * fossero ugualmente smaniosi di fare cose e di capire esattamente come funzionava così com'ero. Ho avuto uno studente che mi chiedeva durante le lezioni un determinato tipo di inchiostro e, naturalmente, volevo darle assolutamente tutte le informazioni che sapevo sull'argomento ... Ho spiegato tutto, parlando con raffiche fino a 115 / mph. Naturalmente, sembrava più agitata di quanto spazzata via e lei mi ha dato una recensione bollosa con le ultime parole di essere, "Ho lasciato mai voglia di timbrare di nuovo." Ouch. E punge ancora. L'ho imparato, ho bisogno di incontrare gente in cui ci sono e non dove voglio portarli, dar loro il tempo e aspettare che mi chiedano come ho costruito l'orologio.

2. Il mio secondo "non dimenticare mai" ha coinvolto un pezzo di arredamento di famiglia che pensavo avesse bisogno di essere pulito quando ero adolescente. Nella mia audacia armoniosa mi ero convinto che una vecchia libreria che si trovava nel garage di mio nonno potesse essere accresciuta e poi aggiunta alla raccolta interna di cose ... Ci è voluta la parte migliore di una settimana per spogliarsi di tutti gli ultimi anni dalla sua shell e sinceramente, non avrei potuto essere più orgoglioso del lavoro che avevo fatto, era impeccabile e esattamente nel modo in cui mi era stato insegnato. Inutile dire che mia nonna pianse quando vide la sua libreria di famiglia ormai nuda sul vialetto. Sapevo che non erano lacrime di gioia quando mio nonno balzò dalla sua parte per dare il suo sostegno e un posto per seppellire la sua faccia. Il pezzo fatto a mano dell'era della Rivoluzione Americana era stato spogliato di quasi tutto il suo valore dal mio ignorante armeggiare alimentato da buone intenzioni. Ho imparato l'importanza di essere "informato" prima di testare nuove competenze e intraprendere nuovi progetti e che alcune cose semplicemente non hanno bisogno di miglioramenti, sono come dovrebbero essere.

Le idee che mi hanno emozionato di più ultimamente:

1. I Makerspace e l'ascesa dei modelli di educazione distruttiva. L'ascesa di persone (di tutte le età) che perseguono attivamente un'educazione avviata da praticamente ovunque sul pianeta è eccitante. Significa che le persone che vogliono imparare qualcosa possono andare direttamente alle persone che sanno di più su quell'argomento e essere apprendiste proprio lì via tecnologia. Penso che sia incredibile. I miei figli sono istruiti in modo cibernetico attraverso una scuola pubblica virtuale qui nel Michigan e posso dirti in prima persona come è cambiato il nostro modo di approcciare l'educazione familiare. La tecnologia ci ha permesso di "hackerare" l'istruzione e essenzialmente di creare un'aula ibrida in cui si completa il loro corso di lavoro e le lezioni con incredibili insegnanti online e poi si accoppia con l'apprendimento pratico negli spazi dei produttori locali.

2. Sono anche completamente innamorato di tutta l'idea di "auto-assemblaggio" autonomo e di tutti i fantastici "materiali collegati in rete" e 4D. Sono semplicemente spazzato via dalle menti incredibili che stanno lavorando su questo tipo di fantastico (Autodesk, MIT, Stratasys) e non sto sperando così segretamente che Bumblebee si sentirà in dovere di auto-assemblarsi nel mio vialetto da una macchina dolce a un calcio -butt robot per aiutare i ragazzini a costruire il loro trabucco (un po 'egoistico che conosco ma, seriamente gente, stiamo parlando di materia in rete) In tutta serietà, da quando ho sentito un discorso TED sull'argomento, è stato perseguitato la mia immaginazione da allora.

3. Tecnologia E-Textiles e Wearable. Ho incontrato una donna incredibile (Lynne Bruning) alcuni anni fa che aveva creato incredibili pezzi di tecnologia da indossare per sfoggiare Maker Faire. Fin dalla giovane età, mi avevano insegnato varie arti tessili e cucito ma, il lavoro di Lynne fu la prima volta che vidi la tecnologia fare di più che semplicemente fabbricare il tessuto o le materie prime ... la tecnologia faceva parte del prodotto finale finito. La mia mente era esplosa. Da allora Lynne è diventata una cara amica e ha continuato a ispirare alcuni dei migliori studi "Mi chiedo" in me non solo attraverso i suoi video online (che mia figlia AMA completamente), ma, introducendomi a produttori favolosi e agli inventori di conduttore cose. Ciò che amo di più degli e-textiles e della tecnologia indossabile è che parla direttamente alla passione di mia figlia per la moda mentre incoraggia le attività nei campi della programmazione, dell'ingegneria e della tecnologia. Vernice conduttiva, filo e qualsiasi cosa AdaFruit è enorme nel mio studio e sempre emozionante.

Quattro strumenti di cui non posso vivere senza:

Il caffè non è uno strumento per dire ma, nulla di quanto elencato di seguito è utile nelle mie mani fino a quando non l'ho avuto così ...

1. My Notebook (taccuino per tutti i giorni di Rite in the Rain) e BIC nero ultra fine BIC permanente (così posso scrivere su tutte le superfici in tutte le circostanze)

2. Questo non è tecnicamente uno "strumento" ma, Biblioteche ... Devo costantemente ricercare i documenti della fonte primaria per metodi / formule / schemi di produzione tradizionali e anche se Google oscilla, nulla è più utile che un raro stack di libri e un bibliotecario che conosce tutti i loro piccoli segreti

3. Stanley. Stanley è il mio scrigno di attrezzi completamente equipaggiato che guida la pistola a colpi di pistola ogni volta che vado da qualche parte. Per coloro che hanno familiarità con Portal, Stanley è il mio Companion Cube.

4. Stivali da lavoro con punte in acciaio

Cinque persone / cose che ispirano il mio lavoro:

1. La mia famiglia. Sono benedetto oltre ogni misura per aver avuto la crescita dei Nonni, 3 nonni viventi ora, genitori e suoceri incredibili, un marito e la nostra 3 creatori che tutti hanno un intenso amore per imparare e armeggiare. Non potrei sapere più gioia che avere il mio "lavoro" una passione condivisa tra tante generazioni interconnesse e vivere ogni giorno in un costante stato di scoperta.

2. La mia tribù. Il ferro affila il ferro ed è la mia profonda convinzione di base che OGNI bisogno e merita di essere circondato da persone che ispirano "meglio che non hai mai pensato possibile" da te (scalciando e urlando se necessario). Sono ispirato quotidianamente da tutte le persone che il mio "lavoro" mi ha fatto lavorare con ... Creatori, artisti, musicisti, inventori, scrittori, sognatori e artisti incredibili. Penso che sia quasi impossibile essere in presenza di incredibili incredibili e non avere un po 'della loro passione contagiosa che si affligge nel tuo mondo.

3. I miei eroi. La cronologia della storia è costellata di gente comune che è riuscita a fare cose straordinarie, che hanno riempito i loro giorni oltre i segni di un calendario. Ho così tanti eroi, persone che voglio immergere ed emulare per tanti motivi ... È così "Quante 10 persone del passato o del presente inviteresti a cena", sai il momento in cui finalmente decidi sulla lista degli invitati, cambierai idea così, perché non solo vivi ogni giorno come un potluck e goditi l'incredibile banchetto della meravigliosa Storia stessa ti ha preparato per assaporare e gustare.

4. I miei brani. La musica mi tiene concentrato sul mio lavoro e il mio studio canticchia.

5. La mia fattoria. C'è qualcosa di veramente profondo nel camminare intorno alla Natura e testimoniare che la vita fa esattamente ciò che si è proposto di fare. È sorprendente per quanti problemi si risolvono in un'alba e quante idee sono nascoste nelle costellazioni.



Si Può Essere Interessati

High Tech e Artigianato si incontrano negli Ozarks

High Tech e Artigianato si incontrano negli Ozarks


MakerCon Speaker: Jon Hirschtick su CAD Tool basato sul Web, Onshape

MakerCon Speaker: Jon Hirschtick su CAD Tool basato sul Web, Onshape


Rockstar Robots: Incontra i robot RX Medi

Rockstar Robots: Incontra i robot RX Medi


Una tabella di marcia pratica - Mayors Maker Challenge

Una tabella di marcia pratica - Mayors Maker Challenge






Messaggi Recenti