4 passi per reinventarsi con Fiber Artist e Woodworker Windy Chien - 💡 Fix My Ideas

4 passi per reinventarsi con Fiber Artist e Woodworker Windy Chien

4 passi per reinventarsi con Fiber Artist e Woodworker Windy Chien


Autore: Ethan Holmes, 2019

foto: Cesar Rubio

Windy Chien ha creato una carriera magica guidata dalla sua curiosità e passione. È passata da una regista studentessa introspettiva (il cui film di tesi è stato presentato al Sundance Film Festival nel 1994) al proprietario e all'operatore di uno dei più importanti negozi di dischi di San Francisco, Aquarius Records, alla gestione di iTunes e App store di Apple. Mentre la maggior parte prenderebbe in considerazione l'idea di lavorare per una delle migliori aziende al mondo come pinnacolo di carriera, la storia di Windy non finisce qui.

Si reinventa di nuovo, mettendo la sua visione creativa a lavorare come artista delle fibre. Il suo acclamato progetto The Year of Knots, in cui ha imparato un nuovo nodo per tutti i giorni dell'anno, è stato presentato al San Francisco Chronicle, al New York Times, Wired, Martha Stewart, e ha persino avuto una nuova edizione personalizzata su Facebook sede centrale.

Durante la nostra intervista per Making Ways, il podcast dedicato a trovare il tuo percorso inaspettato verso una carriera creativa, Windy ha condiviso le sue esperienze e ha attraversato il suo processo per scoprire, valutare e perseguire nuovi percorsi e percorsi creativi.

Ecco quattro punti salienti della nostra conversazione, con suggerimenti su come guidare la propria autoesplorazione quando si tratta di perseguire il lavoro creativo dei propri sogni.

Resta curioso e prova tutte le cose

C'è un intrepidezza nell'approccio di Windy nel saltare dentro e provare nuove cose. Windy osserva che, anche oggi, mentre persegue la sua nuova carriera di artista, è ancora spinto dalla curiosità ed è sempre disponibile a provare cose nuove.Quella stessa curiosità aiutò anche Windy dopo che lasciò Apple non del tutto certa di cosa sarebbe successo dopo. Spiega: "Sapevo che volevo essere creativo e fare opere d'arte con le mie mani, ma non sapevo quale forma avrebbe preso. Quindi la prima cosa che ho fatto è stata prendere un sacco di lezioni ... tutto, dalla stampa alla tessitura, all'illuminazione a LED e dall'interior design alle ceramiche. "Durante quell'anno di esplorazione e curiosità alcune cose sono diventate più nitide per Windy; come ha sottolineato, "Le uniche due cose che si sono bloccate erano sculture in legno e macramè".

Potrebbe non esserci una formula scientifica per trovare le cose che ami, ma prendere il tempo per esplorare nuove cose è un buon inizio. Windy dice: "Sai bene nei primi 10 minuti, mezz'ora, se ti piace o no qualcosa o no. E se mi è piaciuto, sono tornato e sono andato più avanti nella tana del coniglio. "

foto: Molly DeCoudreaux

Fai attenzione ai momenti di flusso

Mentre sei fuori ad esplorare, assicurati di stare attento a quei momenti in cui qualcosa si sente giusto. Per Windy, è stato quando le sue mani hanno iniziato ad annodare la corda e ad intagliare il legno. Windy è guidato dalla domanda: "Ami la sensazione del fare mentre lo fai?" Descrive "quella sensazione di lavorare ai limiti della tua abilità, molto intensamente focalizzata su ciò che stai facendo e sentendoti un intenso piacere dall'attività stessa "come flusso e dice:" Se sto facendo un'attività e mi porta nello stato di flusso, so che dovrei continuare a farlo ". E, Windy spiega, il flusso può aiutare a far partire il tuo pratica creativa quotidiana Per te, quel momento potrebbe essere la meditazione, una buona corsa, uno scarabocchio o un'altra abitudine auto-orientata che, come Windy racconta della sua esperienza, può "impostare il tono per [l'] intera sessione in studio ogni giorno".

E se non senti questo flusso, anche se hai successo nel lavoro che stai facendo, forse è tempo di iniziare ad esplorare nuove opportunità. Windy, ad esempio, mette da parte una fiorente carriera nel cinema dopo il college. Guardando indietro, Windy dice: "Non mi è piaciuto molto il processo di realizzazione del film. . . .Che cosa sto facendo ora, quando annodo ogni giorno o quando sto intagliando il legno, amo davvero ogni momento del processo e di ogni fase del processo, non solo il risultato. "Questo è il consiglio chiave Dà ai suoi studenti e amici: "Assicurati di amare ogni parte di ciò che fai e non solo come appare quando hai finito, non solo il risultato, ma il processo stesso. È un indizio che dovresti continuare a farlo. "

Datti il ​​permesso

C'è spesso una barriera nel fare un gigantesco salto di carriera. Cambiando le industrie, cambiando le coste, andando indipendente - questi tipi di carriera o di turni di vita possono venire con un servizio di contemplazione e paura di fallire. Windy dice che le persone spesso esitano a fare questi cambiamenti perché stanno aspettando il permesso, perché qualcuno gli dica "puoi farlo", "dovresti farlo" o "sei qualificato per farlo". E semplicemente, è così senza senso.

Windy sostiene che questa necessità di autorizzazione inizia quando siamo giovani: "Ci viene insegnato che se fai A, B e C nella tua vita, allora avrai successo." E lo dico con le virgolette sapendo cosa significa perché è diverso per tutti. "Come molti di noi sanno, è raro che sia così. Non c'è una lista di controllo per la felicità o il successo professionale o una bacchetta magica per darci la forza necessaria per apportare modifiche per migliorare le nostre posizioni. Windy dice che devi rendertene conto che aspettare il permesso è un biglietto di sola andata per un'esistenza stazionaria. Dice: "Nessuno ti darà mai il permesso di lasciare il tuo lavoro; il tuo datore di lavoro non ti inviterà a lasciare il tuo lavoro; i tuoi genitori non saranno come, 'Perché non ti fermi solo con quella busta paga e fai qualcos'altro.' "Windy spiega che la soluzione è semplicemente" essere a tuo agio nel dare il permesso a te stesso. . . . Sei un adulto che è in grado di prendere decisioni ragionevoli, pratiche e intelligenti! "

Concedersi il permesso smorzerà il volume sulla fastidiosa voce interiore che sembra sempre urlare, "Abbi paura". Ma Windy ha un altro consiglio per aiutare a mettere il kibosh su quella sensazione del soffitto che si chiude sulla tua carriera o sulle opzioni creative : "La preoccupazione per le cose sta fallendo in anticipo - e non si vuole fallire in anticipo. È pazzesco, giusto? Quello che dovresti fare è riuscire in anticipo. Dovresti immaginarti di riuscire e fare un ottimo lavoro e poi farlo. "

foto: Vero Kherian

Lavora in modo ridicolo

La prima incursione di Windy nel mondo art-and-craft con Year of Knots ha ricevuto una grande attenzione. Wired ha scoperto il suo progetto, che ha portato a una cascata di attenzioni dalle pubblicazioni più popolari della nazione. Tuttavia, il successo di Windy è stato costruito sulla base di un lavoro incredibilmente difficile. Ed è iniziato con un momento che Windy non ha mai dimenticato.

Windy dice: "Ho avuto letteralmente un momento di lampadina il 4 gennaio 2016. Mi sono reso conto mentre stavo raccogliendo le foglie nel mio cortile che se voglio che il mio lavoro esprima veramente chi sono, ho bisogno di più strumenti nella mia tavolozza ... e ho capito che ho solo bisogno di imparare tutti i nodi. Quindi, in un lampo, ho intuito le restrizioni imposte dal design auto-imposte attorno al progetto che avrei postato ogni nodo su Instagram ogni giorno per mantenermi responsabile, ma anche per costruire un pubblico e costruire un dialogo con le altre persone che ci lavoravano ".

In un solo istante, Windy si era data un progetto che di per sé era un esercizio di apprendimento, imponeva restrizioni di portata e le dava scadenze rigide. E aveva anche in mente che questo avrebbe aiutato a esporre il suo lavoro a più persone attraverso i social media. Windy dice che quando "ha iniziato il progetto, l'ha pensato come un impegno quotidiano e una sorta di rituale artistico performativo fatto nel corso di un anno".

I frutti di un lavoro incredibilmente duro, le scadenze quotidiane e le restrizioni autoimposte avevano dato i loro frutti. Windy ha seguito il suo flusso verso un progetto che ha afferrato l'immaginazione dei follower di Instagram, della stampa e dei clienti allo stesso modo. Quindi, sia che tu preveda un progetto su larga scala o semplicemente ti conceda un incarico che possa informare un progetto futuro più grande (o accidentalmente diventarne uno), il messaggio è chiaro: fà il culo fuori. Le tue abilità miglioreranno più velocemente che mai; mostrerai impegno per il tuo pubblico e potresti finire con un corpus di lavoro che ridefinisce il tuo portfolio e il tuo curriculum. Questo può farti seguire un corso per un nuovo ruolo creativo appagante che potresti voler occupare per il resto dei tuoi giorni, o almeno finché la tua curiosità non ispira la tua prossima mossa audace.

____________

Quindi resta curioso e prova tutte le cose. Iscriviti per un corso. Porta un amico per un caffè che lavora in un campo che potrebbe interessarti; andare a vedere altoparlanti; controllare i meetup; o crea i tuoi progetti sperimentali. Potrebbero volerci settimane, mesi o persino anni, ma se continui a provare cose nuove, troverai la tua passione.

Per dare un'occhiata al lavoro di Windy, visita il suo sito Web e assicurati di unirti anche a Instagram. Per saperne di più sulle intuizioni di Windy e sul suo incredibile viaggio di carriera, ascolta la sua puntata di Making Ways podcast.

[immagine caratteristica: Molly DeCoudreaux]



Si Può Essere Interessati

World Maker Faire New York Call for Makers è ora in diretta!

World Maker Faire New York Call for Makers è ora in diretta!


Il Dreambox è un distributore automatico di stampe 3D

Il Dreambox è un distributore automatico di stampe 3D


Una prima storia di maker dall'Olanda

Una prima storia di maker dall'Olanda


5, 4, 3, 2, 1 Informazioni su Don Wilcher

5, 4, 3, 2, 1 Informazioni su Don Wilcher






Messaggi Recenti