Stampa 3D 10 materiali contemporaneamente con il nuovo MultiFab del MIT - 💡 Fix My Ideas

Stampa 3D 10 materiali contemporaneamente con il nuovo MultiFab del MIT

Stampa 3D 10 materiali contemporaneamente con il nuovo MultiFab del MIT


Autore: Ethan Holmes, 2019

Un recente documento tecnico SIGGRAPH dei ricercatori del MIT ha introdotto MultiFab, una tecnologia di stampa multi-materiale in grado di stampare in dieci diversi materiali contemporaneamente, senza precedenti per hardware per desktop 3D desktop a prezzi accessibili.

Dall'estratto della carta:

Abbiamo sviluppato una piattaforma di stampa 3D multi-materiale ad alta risoluzione, a basso costo ed estensibile. La parte fondamentale della nostra piattaforma è un sistema integrato di visione artificiale. Questo sistema consente l'auto-calibrazione delle testine di stampa, la scansione 3D e un circuito di feedback chiuso per abilitare le correzioni di stampa. L'integrazione della visione artificiale con la stampa 3D semplifica la progettazione generale della piattaforma e consente nuove applicazioni come la stampa 3D su parti ausiliarie. Inoltre, la nostra piattaforma espande notevolmente la gamma di parti che possono essere stampate in 3D supportando simultaneamente fino a 10 materiali diversi che possono interagire otticamente e meccanicamente. La piattaforma raggiunge una risoluzione di almeno 40 micrometri utilizzando le testine di stampa inkjet piezoelettriche adattate per la stampa 3D. L'hardware è a basso costo (meno di $ 7.000) poiché è costruito esclusivamente da componenti standard. L'architettura è estensibile e modulare: l'aggiunta, la rimozione e lo scambio di moduli di stampa possono essere eseguiti rapidamente. Forniamo un'analisi dettagliata delle prestazioni del sistema. Dimostriamo anche una varietà di oggetti multi-materiale fabbricati ....

La fabbricazione digitale multimateriale è stata una caratteristica di prodotto spesso richiesta, solo parzialmente implementata nell'ecosistema di stampa desktop 3D per macchine di estrusione.

Le opzioni di stampa premium come le teste di estrusione multiple offrono funzionalità multi-materiale alle macchine desktop, ma spesso, i produttori dichiarano il processo di utilizzo di queste teste multiple all'interno della stessa parte stampata di "sperimentale". (Printrbot ha fatto questo passo inoltre, avvisare i clienti nella descrizione del prodotto per un sistema a doppio estrusore: "Se non sei una stampante 3D master, non ordinare questo prodotto.")

Certo, c'è sempre il sogno di eseguire il tuo ultimo design di prodotto in un colpo solo su una macchina multi-getto Objet Connex da un milione di dollari (e un budget illimitato di materiali di consumo!) - la Lamborghini dell'industria della stampa 3D. Ma questo gruppo di ricerca del MIT, che utilizza la tecnologia a getto d'inchiostro disponibile, apporta questo livello di fabbricazione di materiali granulari alla portata delle macchine desktop.

MultiFab affronta le sfide tecniche di lavorare con questi materiali discreti attingendo ai progressi della visione artificiale (comprese le nuove risorse per lavorare con i sensori 3D a prezzi accessibili) e alla tecnologia di produzione additiva, riunita in una piattaforma integrata in grado di espandersi per adattarsi a una gamma di materiali e sfide meccaniche.

L'obiettivo di riunire pacchetti di visione artificiale a prezzi accessibili, know-how di automazione degli assiemi, autocalibrazione automatica di strumenti e piattaforme e controllo motorio di feedback a circuito chiuso sta già influenzando il CNC desktop e il campo pick-and-place, ma è lungo in ritardo nella stampa 3D desktop.

Dai un'occhiata ai progressi nei progetti pick-and-place open source come il FirePick Delta (e il progetto OpenPnP sottostante) grazie a licenze software inventore / ricerca per la tecnologia di base. E per quanto è possibile grazie al feedback a circuito chiuso e al controllo della macchina, date un'occhiata al numero di mulini CNC desktop che adottano TinyG.



Si Può Essere Interessati

Fresno's Maker Month

Fresno's Maker Month


Newsletter Maker Pro - IoT, Next Maker di New York, Jerry the Bear e Maker Pro Adventures

Newsletter Maker Pro - IoT, Next Maker di New York, Jerry the Bear e Maker Pro Adventures


Fai da te "Google Glass"

Fai da te "Google Glass"


Indossabili al Campo Galileo con Arduino Woman

Indossabili al Campo Galileo con Arduino Woman






Messaggi Recenti