15 anni inizia la sua attività senza scopo di lucro - 💡 Fix My Ideas

15 anni inizia la sua attività senza scopo di lucro

15 anni inizia la sua attività senza scopo di lucro


Autore: Ethan Holmes, 2019

A Maker Faire, non è insolito incontrare persone che accendono la tua creatività. Ogni tanto, se sei fortunato, incontrerai qualcuno che ti ispira ad essere una persona migliore. Per me, quella persona era Rajee Shah, 15 anni, fondatore di To Green and Beyond. Shah produce una varietà di prodotti, inclusi orecchini di perline di carta e lampade a sospensione, riciclati da posta indesiderata, cataloghi e vecchie mappe. Ho raggiunto Shah al suo stand nella Zona 2 della Maker Faire Bay Area di quest'anno.

Rajee Shah di To Green and Beyond.

"Ho iniziato la lavorazione della carta tre anni fa", ha detto Shah. "Ero in terza media. Non era qualcosa con cui avevo molta esperienza; Stavo solo cercando su Pinterest alcune idee perché mi sentivo un po 'annoiato e ho trovato perline di carta. Ho iniziato a produrne molti e ho scoperto che mi è piaciuto farlo ". L'hobby si è presto trasformato in qualcosa di più. "Molte persone mi hanno detto che [le perline] erano davvero belle e dovevo venderle. Ho pensato che se avessi continuato a farlo, avrei potuto anche non averli accatastati a casa mia; Potrei venderli e usare i soldi per una buona causa. "

Secondo Shah, l'idea di donare il ricavato in beneficenza è stata lì fin dall'inizio. "Quando ero più giovane, avevo feste di compleanno dove chiedevo alle persone di non fare regali, ma di donare i soldi in beneficenza". Per quanto riguarda ciò che ha ispirato questa generosità, "Penso che sia proprio come era la mia famiglia; Mi è stato insegnato che era davvero importante restituire alla comunità. Sono fortunato ad essere così privilegiato e vivo in un posto fantastico in cui sono in grado di avere accesso a così tante cose ed è importante dare indietro alla comunità aiutando gli altri che potrebbero non essere così fortunati. "

Segno dello stand e una sbirciatina a una delle lanterne riciclate di Shah.

Shah non mostra segni di rallentamento. "Ho trovato qualcosa che amo davvero fare e sono appassionato e ho deciso di usarlo per una buona causa. A partire da ora, ho donato a quattro organizzazioni. Ho iniziato con KIVA, micro-finanziamento a più persone in tutto il mondo. Provo a donare specificamente a cause ecocompatibili ea donne che hanno difficoltà. Sostengo anche Kids and Art, che aiuta le famiglie che sono state colpite dal cancro. I bambini hanno artisti che li aiutano a creare varie opere d'arte. A volte mi offro volontario come artista e gli faccio orecchini nelle loro aste di beneficenza in modo che possano raccogliere fondi per trovare cure per il cancro. C'è anche un'organizzazione in India chiamata SHWAS. Trovano bambini in famiglie svantaggiate che non sono in grado di ottenere un'istruzione. Do una donazione a loro e attraverso di loro sono in grado di pagare le tasse scolastiche di un paio di bambini lì, e cerco di specificare che voglio aiutare le ragazze. In questo momento paghiamo le lezioni di due ragazze che sono in seconda media, e le mie donazioni coprono le tasse scolastiche, le tasse e i libri in modo che possano andare a scuola e ricevere un'istruzione. Il quarto è AAUW (American Association of University Women). Tre anni fa sono andato in un campo a Stanford chiamato Tech Trek, sponsorizzato da AAUW. E 'completamente basato sulla borsa di studio, ma devi fare domanda per entrare. Il punto del campo è incoraggiare le ragazze di 7 ° grado a rimanere nei campi STEM, perché è questo il punto in cui tendono ad allontanarsi da quei campi. Quindi do loro $ 850 ogni anno per sponsorizzare una ragazza ".

Negli ultimi tre anni, Shah è riuscita a raccogliere $ 5.000 vendendo gioielli e artigianato. Sottolineo quanto sia incredibile, soprattutto per una persona così giovane - e soprattutto perché è riuscita a mantenerla per tre anni. "Non penso che il peso mi colpisca davvero. La gente mi dice qualche volta, ma non sono sicuro che si registri. "

Orecchini di carta riciclata.

Ora che l'hobby si è trasformato in un business, le chiedo se le sue motivazioni sono cambiate del tutto. "Lo faccio ancora per divertimento, ma so anche che ora ho una responsabilità e mi sono impegnato con le persone che dipendono da me. Non posso fermarmi dalla mia fine, anche se comincio a perdere interesse perché anche altre persone ne risentirebbero. "

Tra il clamore del resto della Faire, Shah prende un minuto per sedersi e fare un paio di orecchini. Porta i suoi strumenti allo spettacolo insieme a una scorta di perline - quindi quando i prodotti si vendono bene (e sembrano vendere abbastanza bene mentre le parlo) lei può rifornire il magazzino. Shah taglia i fili dei gioielli a lunghezza, quindi esegue piegature precise per formare la forma familiare dei cerchi per orecchini. A questi fili, aggiunge perline di carta riciclate ed elementi decorativi, poi usa una pinza per fare una serie di crimpature e chiusure. Ci vogliono tutti dieci minuti, ma è ovvio che Shah ha avuto un bel po 'di pratica.

Lo stand è ingannevolmente semplice; un paio di tavoli pieghevoli e un cartello incorniciato che spiega dove verranno donati i soldi. "Mi piace molto quando le persone capiscono cosa sto facendo. Penso che sia importante che anche altre persone aiutino il mondo. "



Si Può Essere Interessati

Mio padre era un creatore

Mio padre era un creatore


Ode ai nostri papà

Ode ai nostri papà


Fare un fantastico costume Godzilla

Fare un fantastico costume Godzilla


Flashback: Missoni-Style Vase Cozies

Flashback: Missoni-Style Vase Cozies






Messaggi Recenti