10 cose che non vorrete perdere a Maker Faire Detroit - 💡 Fix My Ideas

10 cose che non vorrete perdere a Maker Faire Detroit

10 cose che non vorrete perdere a Maker Faire Detroit


Autore: Ethan Holmes, 2019

"Maker Faire Detroit parla di individui normali, rimboccandosi le maniche e creando cose, inventando soluzioni. Riguarda la gente comune essere intraprendente e innovativa e pensare fuori dagli schemi. Oggi i produttori non sono diversi dagli innovatori del nostro passato, persone come Thomas Edison, Henry Ford, i fratelli Wright - li celebriamo ogni giorno a The Henry Ford. Abbiamo pensato che fosse una scelta naturale.

All'interno del museo, i nostri creatori hanno l'opportunità di mostrare il loro lavoro insieme a una delle collezioni di artefatti più robuste al mondo dalla rivoluzione industriale. E vedere che la collisione dell'ingegno - la tecnologia del passato convivente con il presente - è davvero sorprendente da vedere. E naturalmente non c'è posto migliore per sfoggiare il Movimento dei Maker e la creatività di Detroit! "

Sei anni fa, in un umido weekend estivo del Midwest, decine di Makers da Detroit e oltre si erano riuniti al Museo Henry Ford per condividere progetti, conoscenze e ispirazione. L'eccitazione e l'energia creativa erano palpabili mentre le idee si accendevano, le connessioni erano fatte e le ruote giravano. Maker Faire Detroit sta andando forte al suo sesto anno con oltre 2.000 Maker che condividono i loro progetti e circa 25.000 partecipanti attesi, il 25 e il 26 luglio.

Abbiamo chiacchierato con due membri della squadra organizzatrice del Faire di Henry Ford, Shauna Wilson (citata sopra) e Kristen Gallerneaux, per avere uno scoop e una sbirciatina in anteprima di alcune delle mostre di Maker in mostra quest'anno. Come nota Wilson, "Per fortuna, abbiamo iniziato con entusiasmo la partecipazione di Maker e una forte partecipazione! Siamo particolarmente orgogliosi della qualità e della varietà dei Makers che partecipano: c'è sempre qualcosa di nuovo da vedere ogni anno ".

È affascinante vedere l'effetto che ospita una Maker Faire sulla comunità di Maker circostante. Wilson condivide:

Detroit è una grande città di incubatori per la creatività, e Maker Faire ha dato ai produttori locali uno sbocco per mostrare i loro progetti. Abbiamo sicuramente visto crescere la community, con aggiunte come il FabLab di Ponyride e University of Michigan, insieme a nuovi gruppi in Grand Rapids e Kalamazoo. Altre due Mini Maker Faires hanno aderito allo schieramento anche nello stato.

La prima edizione annuale del Southwest Michigan Mini Maker Faire (St. Joseph) si è svolta il 30 maggio e la seconda edizione del Grand Rapids Mini Maker Faire si terrà il 5 e 6 settembre.

Ecco alcuni dei volti e dei progetti degli anni precedenti di Maker Faire Detroit:

Ho chiesto a Wilson e Gallerneaux di condividere uno dei momenti più memorabili di una precedente Maker Faire di Detroit.

Gallerneaux: L'anno scorso abbiamo contribuito a celebrare il 50 ° anniversario del sintetizzatore Moog portando fuori dal nostro magazzino un artefatto molto speciale. Le collezioni di Henry Ford includono il primo prototipo di sintetizzatore Moog, costruito da Robert Moog e inventato da Herbert Deutsch nel 1964. Ma siamo andati oltre l'esibizione del Moog - abbiamo anche invitato Herbert Deutsch a venire alla Maker Faire e dare una performance e parla della sua vita lavorando nella musica elettronica.

Wilson: Un paio d'ore nel primo giorno, l'anno uno, sono passato davanti a un paio di ragazzi al telefono con la stessa conversazione: "Devi vedere questo! Seriamente, porta i bambini in macchina adesso e ti incontrerò all'ingresso con i biglietti! "Sembrava che fossimo su qualcosa.

Personalmente, dovrei dire che uno dei miei ricordi più affettuosi è stato al primo anno, guardando l'hacker e inventore Mitch Altman insegnare a innumerevoli persone, dai 5 agli 85 anni (tra cui qualcuno con una gigantesca testa di Henry Ford), come saldare. Mi sono venute le lacrime agli occhi. Ecco alcuni dei miei scatti della prima Maker Faire di Detroit, nel 2010:

10 (+1) cose da controllare

Ecco solo un piccolo campionario dei tipi di display del progetto, workshop pratici e conferenze che puoi consultare alla fiera di quest'anno. Con circa 2.000 Maker registrati, questa è solo la punta dell'iceberg del Midwestern Maker.Vedi l'elenco completo di Maker per ulteriori informazioni.

1. La più grande pista a ruote calde del mondo

L'ingegnere Matt West e suo figlio Blade, di 6 anni, hanno battuto il record del mondo per la più grande traccia di Hot Wheels. Il precedente record era un loop di 9'9 ". La pista di West è alta 12'6 "!

2. Meccanica del circo

Fondata nel 2004 da Chris Lashua, artista nativo e tedesco di Boston, Cirque Mechanics fonde circo, acrobatica e danza con apparecchi meccanici che consentono agli artisti di dimostrare il circo in modi nuovi.

3. Mothership ispirata a P-Funk

Anya Sirota di Ann Arbor + AKOAKI ha progettato questo DJ modulare e una cabina di trasmissione per il quartiere North End di Detroit, ispirato a P-Funk e al loro iconico Collegamento della nave madre album.

4. National Honey Bee Queen

La regina regnante Honey Bee Queen, Gabrielle Hemesath, condurrà un laboratorio pratico per i bambini e parlerà delle api e dei fiori e del loro impatto sulle nostre scorte di cibo.

5. Astroliner

Creato da Mat Roll, l'Astroliner è un simulatore di volo lungo oltre 40 piedi e può trasportare fino a 25 passeggeri.

6. Medico MacGyver Jose Gomez-Marquez

Nel tentativo di democratizzare la fabbricazione di dispositivi medici, Jose Gomez-Marquez del Little Devices Lab del MIT è diventato noto come Medical MacGyver e sarà al Faire condividendo le sue conoscenze.

7. Les Paul Big Sound Experience

Parte di un tour nazionale che celebra il 100 ° anniversario dell'innovatore e musicista Les Paul, la mostra mobile interattiva all'avanguardia del 53 'porta i visitatori dietro le quinte nel mondo di Les Paul, dando loro l'opportunità di scambi interattivi all'interno di un migliaio piedi quadrati pieni di musica, tecnologia e l'energia di Les Paul.

8. Toledo fatto a mano

Novità di quest'anno, Handmade Toledo curerà l'area dei venditori artigianali.

9. Mark Montano e Great Lakes Beadworkers Guild

Lo straordinario maggiordomo Mark Montano entrerà a far parte della Great Lakes Beadworkers Guild per dimostrazioni pratiche.

10. Campo pronto

Mettendo le abilità di Maker da utilizzare, Field Ready è un'organizzazione che fornisce la produzione su richiesta nelle zone post-disastro. Come dice Dara Dotz, "In termini pratici, ciò significa che invieremo volontari con conoscenze tecniche a settori che necessitano di tecnologie di produzione avanzate, come stampanti 3D, per soddisfare le esigenze in cui sono state rilevate."

Bonus: Power Racing Series

Non possiamo parlare di Maker Faire Detroit senza menzionare la popolare serie Power Racing, fondata daRendere:Il proprio graphic designer James Burke. Nato dalla stazione di pompaggio di Chicago: un hackerpace, questa razza rinnegata, che coinvolge le squadre di Maker che modificano e corrono auto giocattolo della Power Wheels persuasione con un budget inferiore ai $ 500, ha fatto il suo debutto nel Michigan alla Maker Faire inaugurale di Detroit nel 2010. Fidati di noi , non vuoi perderlo.

Per tutte le informazioni necessarie per unirti al divertimento il 25 e il 26 luglio, vai al sito Maker Faire di Detroit!



Si Può Essere Interessati

Il meglio del video CRAFT: DIY Soda

Il meglio del video CRAFT: DIY Soda


MakeShift 21 deadline May 28th

MakeShift 21 deadline May 28th


How-To: Vitamin Bud Vase

How-To: Vitamin Bud Vase


Tema di giardinaggio Roundup

Tema di giardinaggio Roundup